FiorenzuolaToday

Un tablet per comprare droga, blitz dei carabinieri. Sequestrati 33 grammi di eroina

Altro colpo allo spaccio di eroina da parte dei carabinieri della compagnia di Fiorenzuola. Blitz in una fabbrica abbandonata a Corte Secca di Monticelli: sequestrati 33 grammi di eroina e cocaina. In fuga tre spacciatori

La droga e il tablet sequestrati dai carabinieri

Altro colpo allo spaccio di eroina da parte dei carabinieri della compagnia di Fiorenzuola. Nella giornata del 29 marzo i militari dell'aliquota operativa del Norm e quelli della stazione di Cortemaggiore hanno messo in fuga tre spacciatori nordafricani in località Corte Secca di Monticelli. I tre stavano spacciando in una fabbrica dismessa quando è scattato il blitz. Gli stranieri sono scappati a piedi nei campi ma hanno abbandonato 33 grammi di eroina divisa in 19 dosi e due grammi di cocaina divisa in sei dosi, oltre a un tablet Acer, probabilmente merce di scambio portato da un cliente per comprarsi la droga. Fermati anche due assuntori, un 19enne e un 21enne di Lugagnano: avevano appena avuto una dose di eroina ciascuno. Sono stati segnalati alla Prefettura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento