Dall'Acquedotto rurale di Dolgo un'offerta alla Pubblica Assistenza e Soccorso “Valtrebbia”

Quanto donato è destinato all’acquisto di una nuova ambulanza. Nelle prossime settimane verranno potenziati i servizi di accompagnamento e di emergenza 118

Fiorenzo Bonetti con Luciano Mazzari, Claudia Gazzola e l’avvocato Pasquale Straziota

Nella mattinata di oggi, sabato 7 novembre, il presidente dell’Acquedotto rurale di Dolgo Luciano Mazzari, accompagnato dal Tesoriere Claudia Gazzola e dal presidente onorario Pasquale Straziota, hanno incontrato i volontari della Pubblica Assistenza e Soccorso “Valtrebbia” di Travo per consegnare un’offerta. Il presidente della Pubblica travese Fiorenzo Bonetti ha ringraziato a nome dell’intera Associazione per la generosa offerta e Franco Dodi, consigliere responsabile amministrativo PA Valtrebbia, ha evidenziato la particolare utilità di quest’offerta, spiegando che quanto donato è destinato all’acquisto di una nuova ambulanza. Nelle prossime settimane infatti la Pubblica Assistenza potenzierà i propri servizi di accompagnamento e di emergenza 118, mettendosi come sempre a disposizione della popolazione in un momento che si preannuncia non facile. Tali servizi necessitano di un nuovo mezzo e la Pubblica travese si sta adoperando per una raccolta fondi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento