Il Comune mette in vendita dodici biciclette

Dopo che per un anno i legittimi proprietari non si sono fatti vivi, le 12 bici ritrovate in città sono state messe all’asta. Ecco quali sono

foto di repertorio

Il Comune di Piacenza mette all’asta dodici biciclette ritrovate per le strade delle città, abbandonate. I legittimi proprietari non si sono fatti vivi e dopo un anno l’ente ha la possibilità di cederle al miglior offerente. Queste le bici messe in vendita:

– Bicicletta uomo grigia marca “Alpina” euro 60

– Bicicletta donna bianco/viola marca “Bottecchia” euro 60

– Bicicletta uomo verde marca “Atala” euro 50

– Bicicletta rossa marca “Be Bikes” euro 60

– Bicicletta donna grigia marca “Elios” euro 50

-  Mountain bike bambino marca “Ducale” euro 60

-  Bicicletta donna bianca euro 20

– Bicicletta donna bordeaux euro 40

– Bicicletta donna rossa marca “Cinzia” euro 30

– Bicicletta donna grigia marca “Elios” euro 40

– Bicicletta bianca marca “Btwin” euro 50

– Bicicletta blu e bianca marca “Jumpertrek” euro 60

Non saranno ammesse offerte in ribasso rispetto ai prezzi a base d'asta. I mezzi vengono alienati nello stato di fatto in cui si trovano. È possibile effettuare un sopralluogo per la visione delle velocipedi presso l'officina comunale, previo appuntamento, contattando il geometra Edoardo Gambazza al 339 6268893.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tamponamento tra due tir in A1, muore un uomo

  • Precipita nelle acque del Po, salvato appena in tempo

  • «Mi aveva preso in giro: non le servivo più, poi l'ho afferrata per il collo»

  • Travolto da un furgone mentre attraversa la Provinciale sulle strisce, grave un bambino

  • Auto avvolta dalle fiamme, conducente scende appena in tempo e si salva

  • Dopo un folle inseguimento tra la gente si scaglia contro i carabinieri: arrestato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento