Rivergaro, nei prossimi giorni inizierà la distribuzione delle mascherine consegnate dalla Regione

La platea, individuata dall’Amministrazione Albasi, che riceverà le mascherine è formata dagli anziani over 65 anni, dalle persone economicamente e socialmente fragili e da casi particolari segnalati ai Servizi Sociali del Comune di Rivergaro

Nei prossimi giorni inizierà la distribuzione delle mascherine consegnate ai Comuni da parte della Regione Emilia-Romagna. «Le mascherine ricevute con questo primo blocco – spiega l’assessore alle politiche sociali Monica Rancati – essendo un numero molto ridotto rispetto alla totalità della popolazione rivergarese, non sono sufficienti a soddisfare i bisogni di tutti i residenti. Per questo abbiamo deciso di procedere con la consegna iniziando da coloro che abbiamo ritenuto essere più a rischio contagio».

La platea, individuata dall’Amministrazione Albasi, che riceverà le mascherine è formata dagli anziani over 65 anni, dalle persone economicamente e socialmente fragili e da casi particolari segnalati ai Servizi Sociali del Comune di Rivergaro. 

«Alla platea indicata – afferma l’assessore Rancati – saranno consegnate gratuitamente 2 mascherine. La distribuzione avverrà tramite consegna domiciliare effettuata dalle volontarie e dai volontari della Pubblica Assistenza Sant’Agata di Rivergaro, che ringraziamo per l’impegno».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Amministrazione di Rivergaro tiene inoltre a precisare che i volontari che si occuperanno della distribuzione saranno riconoscibili dalla divisa della Pubblica Assistenza e che la distribuzione sarà gratuita, pertanto i volontari non chiederanno contributi economici. Inoltre, le mascherine saranno consegnate direttamente ai destinatari (non sarà lasciato nulla nelle cassette postali), non sarà quindi necessario recarsi presso la sede della Pubblica Assistenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento