rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Attualità San Giorgio Piacentino

San Giorgio riparte e aiuta la scuola

L'iniziativa del Comune sangiorgino in collaborazione con i commercianti e gli artigiani del paese

Dal 6 dicembre al 9 gennaio, fare acquisti presso i commercianti e gli artigiani di San Giorgio avrà un duplice obiettivo:

a) promuovere il commercio e l’artigianato locale che vuole ripartire dopo i mesi difficili dei lockdown dovuti alla pandemia e aiutare le scuole;

b) sostenere le scuole presenti sul territorio favorendo la loro digitalizzazione tramite acquisto di dispositivi (es. lavagne multimediali LIM) per un importo complessivo che viene quantificato conteggiando una percentuale dell’importo speso a San Giorgio negli esercizi aderenti.

Nel dettaglio, facendo acquisti presso gli esercizi aderenti nel periodo, il 20% dell’importo di spesa effettuata da chiunque presso le attività commerciali al dettaglio, artigianali e di servizi con sede operativa nel territorio comunale di San Giorgio Piacentino e aderenti al progetto viene devoluto dal Comune per l’acquisto di dispositivi multimediali che saranno consegnati alle varie istituzioni scolastiche.

A tal fine, il Comune di San Giorgio ha stanziato 40.000 euro che l’Ente e i commercianti aderenti auspicano di poter erogare totalmente. A livello pratico, ad ogni acquisto, il negoziante o l’artigiano consegneranno al cliente un buono timbrato che dovrà essere consegnato nelle apposite “scatole” di raccolta entro il 15 gennaio presso le seguenti scuole:

- Scuola Primaria “C.Collodi”;

- Scuola Secondaria di primo grado “F.Ghittoni”;

- Scuola materna “Arcobaleno” di San Giorgio;

- Scuola materna di Centovera;

- Scuola materna “mons. Chiapperini”.

Sul buono, prima di essere conferito nelle apposite “scatole” per la raccolta, potrà essere indicata la classe di appartenenza. In questo modo, alla fine del progetto, verranno premiate le classi che hanno maggiormente contribuito a rilanciare il commercio locale e aiutato la scuola ad avere a disposizione strumenti digitali che si stanno rivelando sempre più utili per l’educazione dei ragazzi. Gli esercenti che aderiscono al progetto saranno chiaramente identificabili in quanto sarà esposta in vetrina una locandina con il logo dedicato che rappresenta il tasto "play", scelto perché richiama un verbo inglese con tanti significati: giocare, suonare, recitare, far partire qualcosa, spettacolo... tanti concetti che fanno capire la voglia di rimettersi in movimento dopo essere stati fermi tanto tempo…e come auspicio per il futuro di non fermarsi più. 

LE ATTIVITA' ADERENTI

SIMPATIKE KANAGLIE

TABACCHERIA EDICOLA RICEVITORIA LAURA PARABOSCHI

FRUTTA E VERDURA DI ASTORRI MASSIMO

TABACCHERIA BINELLI ROBERTA

EMOZIONI DI LAURA CALZA

FARMACIA CROCI

L'ISOLA FELICE 

FARMACIA SAN GIORGIO S.N.C.

C.B. COMPUTER DI CALZA GABRIELE

SOFFIO DI NATURA DI GAMBARELLI CHIARA

LAVASECCO SAN GIORGIO

FERRAMENTA DEMICHELI

MERCERIA MILLECOSE

TRATTORIA LA PESA - RIZZOLO

FRUTTA E VERDURA DI BERTOLI NANDO

OROLOGERIA OREFICERIA BOSELLI

AESTHETICA - ESTETISTA

KONSUERO COSMETICI

NAYL ART

IDEA VERDE

M&M SRL – MATERIALE EDILE

SAPORTI VAGABONDI

EDICOLA CARTOLERIA BERSANI FAUSTO

3F SERVIZI SRLS - GARDEN CENTER

LA BOTTEGA DEL COSAIO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giorgio riparte e aiuta la scuola

IlPiacenza è in caricamento