menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il professor Zichichi a Palazzo Gotico

Il professor Zichichi a Palazzo Gotico

Stati Generali della Ricerca, Zichichi: «Grazie al terzo Big Bang siamo qui»

Con la lectio magistralis del fisico Antonino Zichichi si è chiusa la seconda edizione degli Stati Generali della Ricerca

“Per avere vita e ragione c’è bisogno di tre Big Bang: non siamo figli del Caos”. Con la Lectio magistralis del professor Antonino Zichichi, divulgatore di fama internazionale e professore emerito dell’Università di Bologna, si è chiusa la seconda edizione degli Stati Generali della Ricerca, organizzati dal Comune di Piacenza nelle giornate del 31 maggio e del primo giugno in Sant’Ilario e a Palazzo Gotico. Molto articolata la lectio magistralis del fisico, autore di 23 libri e oltre 1.100 lavori scientifici, «La cultura moderna – è una breve sintesi del suo intervento, accompagnato dal sindaco Patrizia Barbieri e dalla vice Elena Baio - in realtà non è moderna, ma pre-aristotelica. Le grandi conquiste della scienza non fanno parte della cultura moderna. C’è bisogno di tre Big Bang per avere la vita e la ragione. E non potremmo essere qui se non ci fosse stato il terzo Big Bang (da un universo privo di ragione a un universo con): del primo ne sanno tutti, del secondo pochi, del terzo, nessuno. Il primo è quello che dal vuoto ci ha fatto passare all’universo. È stata una fase di transizione, da uno stato all’altro, dal vuoto alla materia inerte. Poi, c’è l’evoluzione. Dall’ignoranza della nascita alla ragione, alla consapevolezza. Il fisico ha poi discusso della scoperta dell’antimateria, portata avanti proprio da Zichichi nel 1966 al Cern di Ginevra. «La scienza ha tre livelli di credibilità: il primo è stato messo in gioco quattro secoli fa da Galileo Galilei». Poi, la scoperta dell’elettrone, gli studi di Enrico Fermi, numeri quantici additivamente conservati, invenzioni e ricerche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento