Centri per l’impiego: non più competenti in materia di convalida di dimissioni

Dal 12 marzo 2016, nuova procedura telematica per la convalida delle dimissioni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Dal 12 marzo 2016, per effetto dell’art. 26 - comma 8 - del Decreto Leg.vo n. 151/2015, entrerà in vigore la nuova procedura telematica, per la convalida di dimissioni .

Il lavoratore potrà procedere in prima persona munendosi del PIN INPS e delle credenziali di  accesso al portale cliccalavoro o attraverso “soggetti abilitati” (patronati, sindacati, enti bilaterali, commissioni di certificazione). A partire da tale data non sarà più possibile effettuare le dimissioni con modalità diverse.

Per maggiori informazioni sulle nuove modalità, introdotte dal Decreto Ministeriale 15 dicembre 2015, si veda: https://www.cliclavoro.gov.it/Clicomunica/News/2016/Pagine/Pubblicato-il-Decreto-Ministeriale-sulla-nuova-procedura-telematica-per-dimissioni-e-risoluzioni-consensuali.aspx

Torna su
IlPiacenza è in caricamento