Cronaca

'ndrangheta, Lamanna arrestato a Cremona dai carabinieri di Fiorenzuola

Uno dei protagonisti dell'indagine Grande Drago (2002) di nuovo in manette con l'accusa di tentata estorsione. L'ordinanza di custodia cautelare eseguita questa notte dai carabinieri del Nucleo operativo di Fiorenzuola

L'arresto è stato effettuato dai carabinieri del Nucleo operativo di Fiorenzuola

Francesco Lamanna, 51enne di Cutro ma residente a Cremona, è stato arrestato nella notte dai carabinieri del Nucleo operativo di Fiorenzuola che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip di Catanzaro. Lamanna, che è accusato di tentata estorsione in concorso, si trova ora in carcere a Cremona dopo che i militari del Nor di Fiorenzuola lo hanno prelevato dalla sua abitazione. Ora Lamanna è di nuovo sotto indagine, questa volta in Calabria: l'accusa è quella di una maxi estorsione ai danni del titolare di un villaggio turistico vicino a Cutro

Luogotenente di Nicola Grande Aracri e finito nell'occhio del ciclone della storica indagine "Grande Drago" eseguita dai carabinieri di Piacenza e Monticelli nel 2002, su coordinamento della Dda di Bologna, di Lamanna si parla anche nelle pagine della recente relazione della Direzione Nazionale Antimafia (dicembre 2012) nel tracciare la presenza della 'ndrangheta in provincia di Piacenza: «Si ricorda in proposito – si legge nella relazione - che il Tribunale di Piacenza con sentenza dell’anno 2008, confermata a fine 2011 dalla Corte d’Appello di Bologna, relativa a fatti dell’anno 2002, riconosce l’esistenza di un sodalizio di tipo mafioso facente capo a tale LAMANNA Francesco, che viene appunto condannato insieme coi sodali per il delitto di cui all’art. 416 bis c.p., operante nei territori di cui dianzi si diceva quale “alter ego” di GRANDE ARACRI Nicola, indiscusso capo del locale di ‘ndrangheta di Cutro. Nel capo di imputazione si legge a chiare lettere come il LAMANNA avesse il compito di sovrintendere a "tutta l'attività criminosa svolta dall'associazione e di acquisirne i proventi per rimetterli allo stesso Grande Aracri"».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'ndrangheta, Lamanna arrestato a Cremona dai carabinieri di Fiorenzuola

IlPiacenza è in caricamento