Firmato l’accordo in Regione, la Teleducato piacentina è salva

Firmato in Regione l'accordo relativo alla vertenza che ha coinvolto Teleducato: "contratto di solidarietà" al 50%, di cui un 45% a carico della redazione di Piacenza

E' stato firmato oggi in Regione l'accordo relativo alla vertenza che ha coinvolto l'emittente televisiva Teleducato. Alla presenza della proprietà, delle Istituzioni (Regione, Provincia di Parma, Provincia di Piacenza), dell'Unione parmense degli industriali, di Fnsi, Aser e del fiduciario di redazione di Teleducato Piacenza, è stato definito al Tavolo regionale un accordo che prevede un "contratto di solidarietà" al 50%, di cui un 45% a carico della redazione di Piacenza e un 5% a carico della redazione di Parma.

La "solidarietà" coinvolge 4 redattori in ogni redazione (restano quindi esclusi i rispettivi direttori) ed è prevista per una durata di 12 mesi, rinnovabili per ulteriori 12. La riduzione dell'orario avverrà con modalità in senso verticale. "Abbiamo preso atto della responsabilità delle parti - ha commentato al termine di un lungo incontro l'assessore regionale alle Attività produttive Gian Carlo Muzzarelli - per uno sforzo teso ad assicurare una fase di respiro, in un momento delicato della vita economica, sociale, ed imprenditoriale del Paese".

"Restano aperte entrambe le redazioni, con il mantenimento dell'informazione e dell'occupazione. Considero importante l'accordo - ha concluso Muzzarelli - perché non solo salva posti di lavoro, cosa che per noi rappresenta la massima priorità, ma tiene viva in entrambe le province una voce di informazione. E più sono le voci, più c'è democrazia".

Teleducato a rischio chiusura, «La Provincia deve intervenire» (7 settembre 2011)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Teleducato Piacenza: non spegnetela!", nasce il gruppo di sostegno su Facebook (9 settembre 2011)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento