rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Nomine

Bonifica, Veneziani nuovo direttore generale. Via libera da Anac

Il presidente Luigi Bisi: «Riprenderà ora l’iter per l’insediamento che richiede ancora alcuni adempimenti»

L’Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac) ha dato il via libera all’assunzione dell’incarico di Raffaele Veneziani a direttore generale del Consorzio di Bonifica di Piacenza. È Luigi Bisi, presidente del Consorzio, a confermarlo: «Come era prevedibile è arrivato il parere favorevole da parte di Anac. Abbiamo preferito tutelare il Consorzio dall’esistenza di un rischio che, benché solo potenziale e apparentemente remoto, avrebbe potuto nuocere all’immagine e all’operatività dell’ente. Riprenderà ora l’iter per l’insediamento che richiede ancora alcuni adempimenti. Angela Zerga, a cui rinnovo la mia stima, continuerà a dedicarsi alla gestione amministrativa dell’ente e a quella dei progetti che hanno trovato finanziamento negli ultimi anni e che ora stanno entrando nella parte più complessa anche a livello rendicontativo e che quindi necessitano di un impegno full time coadiuvato da un’ulteriore nuova figura a completamento degli organi direttivi.  A questi si aggiunge il direttore dell’area tecnica, Pierangelo Carbone, che continua nella responsabilità dell’area di competenza che spazia dai distretti di pianura al comprensorio di montagna fino alle dighe e alla sostanziosa attività legata alle nuove opere dalla fase progettuale a quella realizzativa».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonifica, Veneziani nuovo direttore generale. Via libera da Anac

IlPiacenza è in caricamento