rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Economia

In Camera di commercio appuntamento per parlare delle potenzialità di business a Cuba

La situazione attuale di poca vitalità della domanda interna spinge gli imprenditori a cercare nuovi mercati all’estero. Per questo la Camera di commercio ospiterà domani, mercoledì 27 maggio, a partire dalle 14,30, Isabel Gonzalez, consigliere economico dell’ambasciata di Cuba in Italia, che illustrerà le potenzialità di business disponibili nel suo Paese

La situazione attuale di poca vitalità della domanda interna spinge gli imprenditori a cercare nuovi mercati all’estero. Per questo la Camera di commercio ospiterà domani, mercoledì 27 maggio, a partire dalle 14,30, Isabel Gonzalez, consigliere economico dell’ambasciata di Cuba in Italia, che illustrerà le potenzialità di business disponibili nel suo Paese.

Dopo una generale illustrazione del Paese, il diplomatico entrerà nel merito delle concrete possibilità esistenti anche per le aziende italiane che si rivolgono a questo mercato.

L’Italia ha venduto nell’ultimo anno a Cuba macchinari e apparecchi meccanici (31,4% dell’export 2014), quindi prodotti chimici (13,8%) ed ancora articoli in gomma e materie plastiche così come altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (11,8%). Nell’ultimo anno l’Italia ha esportato a Cuba merci per un valore di circa 230 milioni di euro, in leggera contrazione rispetto a quanto esportato nel corso del 2013. Le importazioni nazionali del 2014 ricomprendono beni per un valore di circa 21 milioni di euro (prodotti alimentari, soprattutto bevande, prodotti dell’attività di risanamento dei rifiuti, sostanze chimiche, rappresentano la quota più consistente di tale aggregato).

Per quanto invece riguarda la situazione piacentina, nel 2014 sono state esportate merci per 890mila euro circa, principalmente macchine per l’agricoltura ed elementi da costruzione in metallo.

Sono 113 i cittadini cubani residenti nei comuni piacentini erano, a fine 2013, di cui 83 femmine e 30 maschi. I Comuni a maggiore concentrazione sono risultati Piacenza, che ospita il 36% di questi cittadini, e Rottofreno, con il 15% circa.

La conferma della presenza all’incontro, nonostante la sua gratuità, attraverso l’invio di una mail all’indirizzo promozione@pc.camcom.it, consentirà la migliore organizzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Camera di commercio appuntamento per parlare delle potenzialità di business a Cuba

IlPiacenza è in caricamento