rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Calcio

Il Fiorenzuola può aiutare il Piacenza battendo la Juve U23, le probabili formazioni

I rossoneri battendo i rivali potrebbero consolidare la salvezza e dare un aiutino ai cugini nella corsa playoff

Una vittoria per rendere quasi concreta la salvezza. Una vittoria che può aiutare i cugini del Piacenza nell'obiettivo playoff. La vittoria del Fiorenzuola nel recupero contro la Juventus under 23 può valere tutto ciò, ed anche di più. Al velodromo Pavesi, fischio d'inizio oggi alle ore 18, i rossoneri possono addirittura trasformare la propria lotta salvezza in una sorprendente corsa playoff. Eh sì, perché se gli uomini di mister Luca Tabbiani riuscissero a mettere altri tre punti nel paniere, arriverebbero a superare Virtus Verona, Albinoleffe e Pro Patria, portandosi al decimo posto. Un traguardo che saprebbe davvero di incredibile per la compagine neopromossa in serie C.

E allora si potrebbe accendere ancor di più il derby con il Piacenza, anche fuori dal campo. Perché a quel punto il distacco tra le due squadre sarebbe di sole tre lunghezze e addirittura di una sola posizione. Davanti a Piacenza e Fiorenzuola, con 47 punti, proprio la giovane Juventus che nell'ultimo periodo non se l'è passata proprio bene, con tre sconfitte ed un pareggio nelle ultime quattro gare. C'è anche da dire che i bianconeri hanno giocato contro Sudtirol, Lecco, Padova e Virtus Verona, impegni non semplici contro tre delle prime cinque della classe.

La probabile formazione

Il Fiorenzuola però è in forma, arriva dalla prestazione quasi perfetta di Legnago nella quale, oltre alla forza dell'avversaria, si è proprio visto un ottimo gioco. E' questo che più di ogni altra cosa deve far sorridere Tabbiani, che recupera per questo match gli squalificati Nelli, Fiorini e Guglieri. Proprio quest'ultimo dovrebbe riappropriarsi della fascia sinistra, con Danovaro sull'altra e la coppia Ferri e Potop al centro della difesa, davanti al portiere titolare Battaiola. A centrocampo Piccinini e Stronati dovrebbero riabbracciare Nelli, anche se non è impossibile una conferma di Oneto, magari al posto di Piccinini. In attacco il consueto tridente vedrà Mastroianni affiancato dal decisivo Sartore e con molta probabilità da Mamona che per turnover sostituirà Giani.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Fiorenzuola può aiutare il Piacenza battendo la Juve U23, le probabili formazioni

IlPiacenza è in caricamento