rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Fiorenzuola Today Fiorenzuola d'Arda / Via Teofilo Rossi

Montanari presenta ricorso al Pd: «La lista di Brusamonti non è stata approvata dal direttivo»

«Sono state violate le norme statutarie da parte del segretario locale Celestino Scarani. Chiedo che vengano convocate sia l'assemblea degli iscritti che il direttivo del partito per la consultazione della candidature»

«La lista in oggetto con candidato sindaco Giuseppe Brusamonti è già soggetta alla raccolta firme dei sottoscrittori prima che la stessa sia stata sottoposta alla approvazione degli organismi dirigenti del direttivo del Pd di Fiorenzuola».

A contestare il fatto è Davide Montanari, candidato alle primarie del Pd del 13 marzo insieme agli avversari Paolo Savinelli e Giuseppe Brusamonti. Stamattina – mercoledì 4 maggio – ha presentato seguente ricorso alla commissione provinciale di garanzia del partito.

«Sono state violate le  norme statutarie da parte del segretario locale Celestino Scarani» spiega.

«E' evidente – prosegue il testo presentato ai vertici della segreteria provinciale del Pd -  che non può essere convocata una riunione di un direttivo o di una assemblea degli iscritti ed elettori sui nomi della lista se della lista sono già state raccolte le firme dei sottoscrittori perché verrebbe a mancare l'oggetto della consultazione. La lista in oggetto risulta scarsamente rappresentativa rispetto alle varie opzioni culturali del partito che garantisce nei suoi principi tanto gli iscritti quanto gli elettori e vede violate le modalità di proposta e composizione rispetto all'assemblea degli iscritti».

Montari chiede quindi che «vengano convocate sia l’assemblea degli iscritti che il direttivo del partito per la consultazione della candidature, che vengano rigettate le firme fino ad ora raccolte e che venga richiamato il segretario locale per avere permesso che venissero violate le norme statutarie».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montanari presenta ricorso al Pd: «La lista di Brusamonti non è stata approvata dal direttivo»

IlPiacenza è in caricamento