A Potenza il convegno dedicato al dialogo con Piacenza, «sulle orme di San Gerardo Della Porta»

Proseguono le iniziative che sanciscono la collaborazione tra le Municipalità e le Diocesi di Piacenza e Potenza per celebrare la figura storica di Gerardo Della Porta, santo patrono del capoluogo lucano – di cui fu vescovo agli inizi del XII secolo – nato nella nostra città dove seguì la propria formazione culturale

Proseguono le iniziative che sanciscono la collaborazione tra le Municipalità e le Diocesi di Piacenza e Potenza per celebrare la figura storica di Gerardo Della Porta, santo patrono del capoluogo lucano – di cui fu vescovo agli inizi del XII secolo – nato nella nostra città dove seguì la propria formazione culturale. 

Domani, mercoledì 30 ottobre, nella ricorrenza del nono centenario della morte di San Gerardo, la sala degli Specchi del Teatro Stabile di Potenza, ospiterà la tavola rotonda intitolata “Sulle orme di san Gerardo Della Porta. Potenza e Piacenza unite in un dialogo religioso, culturale, sociale”. All’incontro, introdotto dal sindaco Mario Guarente e dall’assessore alla Cultura Stefania D’Ottavio, interverrà lo storico Tiziano Fermi, presidente dell’Associazione Culturale “Domus Justinae”, che assieme al ricercatore potentino Canio Alfieri Sabia ha curato l’organizzazione degli eventi realizzati nell’ambito del gemellaggio tra le due città.  

Sono previsti i contributi di diversi studiosi e ricercatori, tra cui, oltre allo stesso Sabia Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale del Cnr, lo storico don Gerardo Lasalvia, delegato dell’Arcidiocesi di Potenza per le celebrazioni di San Gerardo Della Porta, nonché Francesco Panarelli, medievista e professore ordinario del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università della Basilicata, il giornalista e scrittore Gianfranco Blasi e lo studioso Santino Bonsera, presidente del Circolo culturale “Spaventa Filippi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’evento segue la giornata di studio tenutasi a Piacenza il 9 ottobre scorso alla Biblioteca Passerini Landi, dando continuità all’impegno per la reciproca valorizzazione delle identità culturali delle comunità coinvolte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento