rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
La replica da Bologna / Ponte dell'Olio

Alta Valnure, la Regione: «Nessuna proroga, ma non dipende da noi»

Fondi sport, la Regione ai sindaci: «Non possiamo modificare norme che sono di competenza nazionale»

Anche volendo, la Regione non avrebbe potuto concedere una proroga ai quattro Comuni dell’Alta Valnure (Pontedellolio, Bettola, Farini, Ferriere) che non sono riusciti a presentare nei tempi previsti i progetti relativi ad alcuni impianti sportivi finanziati con fondi FSC (sviluppo e coesione) di competenza statale. Lo precisa la stessa Regione Emilia-Romagna, dopo aver letto alcune dichiarazioni attribuite al sindaco del Comune capofila dei progetti dei Comuni interessati, Alessandro Chiesa, secondo il quale la Regione non avrebbe concesso le proroghe richieste. «Il tema - spiega la Regione - non è che sono stati negati i fondi: semplicemente, le regole per poter accedere ai contributi FSC sono di gestione statale. E quindi, anche volendo, tecnicamente la Regione non avrebbe potuto intervenire su una materia che è di esclusiva competenza nazionale di fronte al mancato rispetto dei tempi indicati.»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alta Valnure, la Regione: «Nessuna proroga, ma non dipende da noi»

IlPiacenza è in caricamento