rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Il Ferragosto più “fresco” a Cerignale, punte di 39 gradi in sei comuni del Piacentino

Borgonovo, Castelsangiovanni, Rottofreno, Gragnano, Caorso e Sarmato secondo le previsioni di 3Bmeteo sono le località che registreranno le temperature più elevate il prossimo 15 agosto

Il Ferragosto più “fresco” a Cerignale, 39 gradi in sei comuni del Piacentino. Un fine settimana bollente quello che attende la provincia di Piacenza, dove l'alta pressione africana sta per raggiungere il suo apice, dettando condizioni di tempo stabile e soleggiato su tutto il territorio, caratterizzato da caldo intenso e afa. La Regione Emilia-Romagna ha diramato un'allerta meteo di colore giallo per "criticità" temperature estreme nella pianura e nella bassa collina piacentino-parmense, valida dalla mezzanotte del 14 alla mezzanotte del 15 agosto. 

Seguendo le previsioni di 3bMeteo comune per comune, emergono le località dove il 15 agosto sono attese le temperature più elevate e quelle meno colpite dall'ondata di Lucifero, ovviamente situate nell'area montana.

Al primo posto Cerignale con una temperatura massima di 32 gradi, seguito da Morfasso (33 gradi). A Zerba gli esperti prevedono 34 gradi, mentre a Coli la colonnina di mercurio salirà fino a 35 gradi, così come a Pianello, Ferriere e Ottone, anche se nel comune dell’Alta Valtrebbia sabato 14 sono previsti ben 36 gradi. Una temperatura che sarà raggiunta domenica anche a Gropparello, Bettola, Ponte dell’Olio, Vernasca, Rivergaro e Castell’Arquato. 

Nella lista dei comuni in cui sono previste punte di 37 gradi ci sono Piacenza, Corte Brugnatella, Alta Val Tidone, Lugagnano, Piozzano, Bobbio, Agazzano, Travo, Vigolzone, Castelvetro, Monticelli, Carpaneto, San Giorgio, San Pietro in cerro e Villanova. 

Massime di 38 gradi secondo le previsioni toccheranno Farini, Gazzola, Alseno, Fiorenzuola, Cortemaggiore, Besenzone, Cadeo, Calendasco, Podenzano, e Pontenure. A raggiungere i 39 gradi - il picco più alto previsto a Piacenza e provincia - secondo gli esperti saranno Borgonovo, Castelsangiovanni, Rottofreno, Gragnano, Caorso e Sarmato. 

Dal 13 fino al 15 agosto nelle previsioni di rischio calore di Arpae Emilia-Romagna si segnala un forte disagio nella aree urbane e di pianura.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ferragosto più “fresco” a Cerignale, punte di 39 gradi in sei comuni del Piacentino

IlPiacenza è in caricamento