menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una foto dell'Alfa Romeo Giulietta

Una foto dell'Alfa Romeo Giulietta

Il sindaco Barbieri viaggia in “Giulietta”

Nel bilancio del Comune anche l’acquisto di un’Alfa Romeo “Giulietta” di rappresentanza al posto del noleggio di una Volkswagen “Polo” per gli spostamenti (in servizio) del primo cittadino

Basta con il noleggio di una Volkswagen Polo, ritenuto troppo “caro”: 400 euro al mese. È tempo per il Comune di Piacenza di acquistare un’auto nuova, sfruttando un’occasione su una piattaforma di acquisto per la Pubblica Amministrazione. L’auto di rappresentanza del Comune di Piacenza – usata soprattutto dal sindaco Patrizia Barbieri per i suoi spostamenti (è bene ribadirlo, di servizio, da un appuntamento o un evento all’altro) - non sarà più una “tedesca”, ma un’Alfa Romeo “Giulietta”. La vettura avrà un costo per le casse del Comunque quantificato in una cifra tra i 13mila e i 14mila euro. Secondo l’ente si tratta di un affare, rispetto al pagamento di un noleggio. Il colore? Non c’è certezza, negli uffici di Palazzo Mercanti c’è chi sostiene che sarà blu scura, chi grigia metallizzata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

Ultime di Oggi
  • Economia

    Elezioni del CdA Terrepadane: Coldiretti contro Coldiretti

  • Economia

    Coldiretti: «Al Consorzio Agrario chiediamo più trasparenza»

  • Cronaca

    Covid-19: 24 nuovi casi e nessun decesso nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

  • Cronaca

    «Quando permetti alla mafia di entrare in casa tua, hai già perso tutto»

  • Attualità

    Un premio di laurea per ricordare Fausto Zermani

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento