Attualità

Quindici studenti piacentini a Bologna per l'anteprima sulla nuova maturità

Da Piacenza 15 ragazzi e ragazze. Riunione a Bologna con i vertici del ministero. Tante domande sulle prove. Sottolineata l’importanza della valutazione del percorso formativo del trienni più che quella del voto

Gli studenti

Gli studenti piacentini della Consulta a Bologna per la nuova maturità. Quindici ragazzi e ragazze di tutte le scuole superiori (eccetto il Romagnosi e il Casali, che non hanno rappresentanti) hanno partecipato, il 22 marzo, a Bologna all’incontro regionale con l’Ufficio scolastico dal titolo “Maturità 2019, Consultiamoci”. I ragazzi sono stati accompagnati dalla docente Cristina Rebecchi e da Lorella Bisi dell’Ufficio scolastico provinciale. A rispondere alle domande dei giovani emiliano romagnoli c’erano Stefano Versari, direttore dell’Ufficio scolastico regionale; Amanda Ferrario, consigliere del ministro dell’Istruzione; Carmela Palumbo, capo dipartimento del Miur e Alexander Fiorentini, presidente del coordinamento delle consulte regionali.

Tante le curiosità sulla nuova maturità. Gli studenti sono entrati subito nel vivo con le domande specifiche su cittadinanza e Costituzione. Un altro aptero importante ha riguardato l’importanza dei 40 punti relativi al credito scolastico del triennio soprattutto dopo la cancellazione della terza prova. La valorizzazione del percorso - e non più solo la votazione - ha catalizzato l’attenzione di tutti. Nello specifico, le domande sulle prove si sono incentrate sulle tracce della prima, che prevede tre momenti: analisi del testo, testo argomentativo e tema libero. Quest’ultimo punto ha creato molte curiosità. I relatori hanno risposto che il tema storico non è stato tolto del tutto, ma gli argomenti storici sono stati redistribuiti all’interno dei tre momenti della prima prova. I ragazzi hanno fatto notare come l’articolodi  giornale e il saggio breve non siano scelti dagli studenti. Infine, per l’orale ci saranno tre buste contenenti spunti, un documento, e un progetto che può essere una poesia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quindici studenti piacentini a Bologna per l'anteprima sulla nuova maturità

IlPiacenza è in caricamento