rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

"Ecoafternoon", venerdì 18 il pomeriggio ecologico del Liceo Gioia

Ritrovo alle 14.30 davanti al liceo per pulire un’area limitrofa

A lanciare l’iniziativa, un progetto pluriennale di adozione e cura di un’area di Piacenza, la classe 1 linguistico F. Da tempo i ragazzi, forse più di molti adulti, sono consapevoli della grave situazione climatica del pianeta, e proprio confrontandosi tra di loro hanno avuto un’idea: realizzare un pomeriggio di raccolta dei tanti rifiuti abbandonati nelle zone urbane di Piacenza. 

Ripulire uno spazio urbano può infatti diffondere una maggiore consapevolezza fra i cittadini e i coetanei, e rilanciare l’idea di prendersi cura in modo concreto di un territorio, spendendo qualche ora in compagnia, all'aperto. Alla base del pomeriggio ci sarà il rispetto per l’ambiente, naturale e urbano, insieme all’intenzione di ripulirlo e ( in futuro) arredarlo in modo adeguato, per renderlo sano, accogliente. Ciò che è pulito e in ordine invita infatti ad una maggiore attenzione da parte di tutti, o così dovrebbe essere.

In fase organizzativa, gli studenti hanno contattato la presidentessa di Legambiente, Laura Chiappa, e la Dirigente Scolastica Cristina Capra che, insieme al professor Alessandro Sozzi e a tutto il consiglio di classe, li hanno sostenuti e indirizzati verso quello che è diventato ad oggi il progetto “Ecoafternoon”. Come prima uscita hanno individuato una data simbolica: quella di venerdì 18 marzo, Giornata Mondiale della Raccolta Differenziata. Il primo di altri appuntamenti, nella speranza di coinvolgere nell’iniziativa sempre nuovi partner. 

Perché “Ecoafternoon”? E’ un nome scelto appositamente per evidenziare, oltre al discorso ecologico, il fatto che i ragazzi utilizzano volontariamente le ore libere del pomeriggio, per non incorrere nel luogo comune di voler evitare la frequenza scolastica.

«La sporcizia non manca - fanno sapere gli studenti della 1 linguistico A - ma nemmeno la nostra volontà di agire». Al territorio serve anche un cambiamento riguardo alla mobilità urbana, ma questo rientrerà sicuramente in un progetto futuro, collegabile a quello di venerdì. Per chi vuole seguire lo sviluppo del progetto, il profilo Instagram è @eco.afternoon, curato interamente dai ragazzi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ecoafternoon", venerdì 18 il pomeriggio ecologico del Liceo Gioia

IlPiacenza è in caricamento