menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«In questa fase bisogna insistere sul recarsi a scuola a piedi o in bici. Papamarenghi ci ascolti»

L'intervento di Legambiente Piacenza e Movimento di Cooperazione Educativa

«Abbiamo saputo che alcuni giorni fa si è tenuta una riunione tra l’assessore Papamarenghi, la Provincia, l’Ufficio Scolastico Provinciale e i sindacati sui problemi riguardanti la riapertura delle scuole. Questa riunione si è tenuta fuori tempo massimo, visto che, stante l’urgenza, noi l’avevamo richiesta già il 3 luglio durante la presentazione pubblica delle nostre proposte. Proposte che erano estremamente concrete e che lo stesso assessore Papamarenghi diceva di condividere. Ne sono testimoni oltre a tutti i presenti anche gli articoli di stampa. Ci era stato promesso anche che sarebbero state  coinvolte nel Tavolo per la riprogettazione ed il confronto anche le associazioni Professionali degli insegnanti e anche quelle del Terzo Settore. Confermiamo che dal 3 luglio non abbiamo più ricevuto risposte né avvisi di convocazioni di questo tavolo. Volentieri le nostre associazioni avrebbero dato il proprio contributo per una ripresa delle attività in presenza e in sicurezza. Avevamo esposto le nostre proposte sulla didattica possibile in questa riapertura e sulla mobilità e sostenibilità, in particolare in una situazione dove sarebbe fondamentale insistere sull’andare a scuola a piedi e in bicicletta cercando di evitare assembramenti sui pullman e davanti alle scuole. Prendiamo atto dell’indisponibilità dell'amministratore anche se riteniamo che il coinvolgimento delle associazioni professionali degli insegnanti e del Terzo settore avrebbe potuto fornire un contributo in termini  di idee, strumenti e risorse materiali ed umane in un momento di emergenza come quello che la scuola sta vivendo». 

Legambiente Piacenza – Circolo Emilio Politi

Movimento di Cooperazione Educativa – Gruppo Territoriale di Piacenza

 .........

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Usb: «Non saremo con i Si Cobas davanti alla Cgil»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento